"Possiamo giocarcela con tutti"

Le parole del bomber azzurro Daniele Grandi

Daniele come giudichi la partita di oggi?

Non era facile in questo campo contro un squadra organizzata e tosta come questa. Siamo stati bravi a rimanere concentrati dopo le due partite giocate in pochi giorni. Ritengo sia un buon punto.

Come avete affrontato l’epilogo di mercoledì contro il Como?

Mercoledì speravamo tutti in una vittoria, che non è arrivata per un finale pazzesco. Però già dal giorno dopo abbiamo cercato di “resettare” mentalmente e ripartire subito, concentrandoci già sulla partita di questa domenica.

Sei in splendida forma: già sette reti in campionato. Che cosa è cambiato rispetto alla scorsa stagione?

E’ la domanda che mi fanno un po’ tutti… A livello personale non è cambiato tanto: l’impegno e la voglia li ho sempre messi. E’ normale che la fiducia dell’allenatore e dello staff stiano contribuendo a farmi realizzare un buon numero di reti.

Alla luce di queste prestazioni cambia l’obiettivo stagionale?

Noi dobbiamo pensare alla salvezza. E’ vero, abbiamo un buon ruolino di marcia ma dobbiamo continuare a pensare partita per partita, consapevoli di poter dare fastidio a tutti.