Andreoletti: "Altro risultato utile: proseguiamo nella nostra crescita"

Le parole del tecnico azzurro dopo il pareggio casalingo contro il Chieri

Mister, un risultato tutto sommato giusto: nel finale si sarebbe potuto vincere ma si è anche rischiato di perdere…

Sì, concordo. E’ un punto che ci da continuità: siamo al quinto risultato utile consecutivo. E’ vero che i pareggi sono quattro, però quello di oggi è arrivato contro una squadra che ha una classifica migliore della nostra e che gioca un buon calcio. C’è il rammarico per non aver concretizzato due situazioni, una davvero piuttosto clamorosa: tante volte quando non fai gol c’è il rischio di subirlo e perdere, come poteva capitarci con l’occasione capitata al Chieri nel finale. Prendiamo questo punto e andiamo avanti a lavorare in settimana.

La squadra è in crescita, tuttavia forse manca qualcosa in avanti: un elemento cinico che finalizzi la manovra…

Parlare dei singoli in questo momento ha poco senso. Non siamo molto freddi e dobbiamo migliorare: è chiaro che se il mercato dovesse offrirci un elemento che potrebbe darci qualcosa in più in fase realizzativa non lo disdegneremmo. I ragazzi stanno comunque dando il massimo: giochiamo con un classe ’99 che ha qualità importanti, con Grandi che si sacrifica molto in fase di non possesso…sono contento dei ragazzi che ho.

Ancora una volta senza pubblico: quali difficoltà vi ha creato?

Sinceramente ci dispiace più per il pubblico che per noi… Noi ci adattiamo, il dispiacere più grosso è per i nostri tifosi, sarebbe stato bello condividere con loro questo “mini-trend” positivo. Speriamo che questa situazione si risolva il più in fretta possibile.

Domenica prossima trasferta a Casale: che aspettative ci sono?

Attraversiamo un momento in cui ci sono molte partite fondamentali. Ho detto ai ragazzi che noi dobbiamo andare avanti a fare il nostro percorso, senza stare a guardare una classifica che potrebbe deprimerci un po’. Sappiamo cosa dobbiamo fare, andiamo avanti scendendo in campo sempre per fare 3 punti.