Collaborazione Seregno-Atalanta, il racconto del secondo incontro

‚ÄčLunedì 25 febbraio, presso il centro sportivo Seregnello, si è svolto il secondo di quattro appuntamenti che vede la collaborazione tra il Seregno Calcio e l'Atalanta.

"Un'ora e mezza di calcio all'insegna dell'apprendimento calcistico divertendosi, grazie alla metodologia atalantina" ha commentato Fabio Grandi, responsabile del settore giovanile azzurro.

Federico Volonterio, responsabile dell' attività di base del Seregno è poi entrato più nello specifico, riferendosi ai contenuti della seduta: "Anche questa volta Stefano Bonaccorso ha portato in campo concetti e principi di calcio di elevata caratura; i nostri atleti hanno eseguito al massimo le proposte del tecnico bergamasco, il quale ha proposto una progressione didattica che aveva come obiettivo il dribbling laterale."

A bordo campo l'AD Matteo Fraschini ha supervisionato l'evento, complimentandosi per l'organizzazione dimostrata dai tecnici e dai dirigenti dell'attività di base. "Crediamo molto in queste iniziative che consentono ai nostri ragazzi di provare esperienze nuove e stimolanti; cerchiamo costantemente di dare il massimo per il loro futuro" le parole dell'ad del Seregno. 

I prossimi appuntamenti, previsti nel mese di marzo, vedranno coinvolte le categorie dei più piccoli: 2009, 2010, 2011, 2012 e 2013.