Grandi salva la Juniores a Scanzorosciate

Una doppietta dell'attaccante della prima squadra (squalificato in campionato) pareggia i conti in trasferta

Un pareggio che lascia un po’ di amaro in bocca per come è arrivato, ma che tiene comunque la zona playoff a tre punti per la Juniores del Seregno. A Scanzorosciate gli azzurrini, con il prezioso aiuto del bomber Daniele Grandi dalla prima squadra (a causa della squalifica di tre giornate rimediata in seguito all’espulsione contro l’Olginatese), non vanno oltre il 2-2. 

Partita che inizia di fatto nella seconda frazione di gioco: sono i padroni di casa ad andare in vantaggio al 58’ con Semperboni. Vantaggio che dura poco perché la risposta del Seregno con il capocannoniere della prima squadra arriva dopo soli quattro minuti: Grandi fa valere la sua esperienza sul campo di gioco trovando prima il pareggio (su rigore) al 71’ e poi il secondo centro personale che ribalta il risultato. Il vantaggio azzurro  resiste fino all’84’ quando anche Semperboni trova la doppietta personale e firma il 2-2 finale. 

Settimana prossima i ragazzi di mister Fulvio Saini affronteranno in trasferta il Lecco,  immediatamente avanti in classifica, con l'obiettivo di non perdere contatto con il treno playoff.

Matteo Rella

SCANZOROSCIATE - SEREGNO 2-2 (0-0)

SCANZOROSCIATE: Bergamelli, Fiorillo, Parma, Vallisa, Acerbis, Gherardi(dall’85 Piantoni), Maspero, Carrara(dal 48’ Perico), Lizzola, Semperboni, Silvestri. (Savoldi, Berlanda, Visconti, Maffioletti) ALL ANDREOLETTI LUIGI

SEREGNO: Galimberti, Paci(dall’82’ Colombara), Saporito, Lazzaroni, Mantegazza, Di Biase, Lancellotti(dal 62’ Graziano),Riccelli, Grandi, Mariani, Corallo. (Sburlati, Frieri, Regosini, Soares, Mastrogiovanni) ALL SAINI FULVIO 

RETI: 58’ e 84’ Semperboni, 62’ e 71’ Grandi

Ammoniti: Bergamelli, Grandi, Gherardi, Lizzola