Il Seregno ospita il Villafranca

La presentazione della 3^ di ritorno a cura di Matteo Rella

C’era bisogno di tornare a sorridere così è stato fatto: gli azzurri, grazie ai gol di Grandi e Artaria, tornano da Caravaggio con in tasca i 3 punti che servivano per continuare la propria corsa verso la salvezza. 

Tra gli altri risultati della seconda giornata di ritorno l’unico che ci risulta scomodo in termini di classifica è la vittoria dell’Ambrosiana per 1-0 sul Villa d’Almè. Il Darfo Boario non sfrutta il fattore campo e perde 1-2 contro il Rezzato mentre l’Olginatese trova il secondo risultato utile di fila pareggiando per 0-0 con il Ciserano. La Virtus Bergamo vince 2-1 in rimonta contro il Legnago guadagnando 3 punti nei confronti della Caronnese, sconfitta per 1-2 dal Mantova. Vince senza problemi lontano dal Sinigaglia il Como passando con uno 0-2 sul campo dello Scanzorosciate, successo esterno anche per la Pro Sesto a cui basta una rete di Guccione per intascare i 3 punti contro il Villafranca. Non si fanno male Sondrio e Pontisola che non vanno oltre l’1-1. 

Altro weekend altro scontro diretto per il Seregno: questa domenica al Ferruccio arriva il Villafranca, gara che servirà agli azzurri per mettere fine alla striscia negativa davanti al proprio pubblico. 
Particolare attenzione sarà rivolta allo scontro diretto tra Caravaggio e Darfo Boario, dal quale gli azzurri potranno trarre vantaggio uscendo dal Ferruccio con un risultato positivo. 
La corsa alla promozione diretta tra Como e Mantova prosegue con i lariani che al Sinigaglia ospitano l’Olginatese ultima della classe, mentre i biancorossi affronteranno lo Scanzorosciate. Alle loro spalle la Pro Sesto proverà a rimanere in scia giocandosi i tre punti contro la Caronnese. A Rezzato seguiranno con attenzione la sfida del Breda, sperando di uscire vittoriosi dalla sfida con il Sondrio, avversario imprevedibile e stabile nella parte alta della classifica. La Virtus Bergamo andrà a giocarsi la vittoria in casa del Pontisola, cercando avvicinare la zona playoff e riaprire un discorso che però sembra già concluso. 
Il Villa d’Almè dopo la sconfitta in casa dell’Ambrosiana tenterà il riscatto affrontando il Ciserano. In zona playout spicca lo scontro diretto tra Legnago Salus e Ambrosiana. 

Matteo Rella

20ª GIORNATA 
COMO - OLGINATESE
PRO SESTO - CARONNESE 
PONTISOLA - VIRTUS BERGAMO 
SEREGNO - VILLAFRANCA VERONESE 
MANTOVA - SCANZOROSCIATE 
CARAVAGGIO - DARFO BOARIO 
REZZATO - SONDRIO 
LEGNAGO SALUS - AMBROSIANA 
VILLA D’ALMÈ- CISERANO