Juniores, Azzurrini ko contro la capolista

Il Pontisola batte a domicilio la squadra di Saini

Dopo aver collezionato 11 punti nelle ultime 5 partite arriva una sconfitta per la Juniores del Seregno. I ragazzi di Saini tornano a mani vuote dal campo della prima della classe Pontisola, battuti solo da un calcio di rigore di Merati. 

Nel primo tempo le occasioni più nitide sono per gli Azzurrini: la prima è al quinto minuto dove sugli sviluppi di un angolo la palla finisce sui piedi di Bressanelli che calcia e trova la parata in due tempi del portiere avversario. Al 21’ ancora pericoloso il Seregno: Bucceri lancia in contropiede Corallo, l’11 azzurro si invola per 50 metri palla al piede ma al momento della conclusione viene contrastato da un miracoloso recupero di Zenoni. Si fa viva più tardi la capolista, è il 37’ quando il Seregno perde palla nella propria trequarti e regala le occasioni del vantaggio a Lambiase e Merati ma l’ultima conclusione viene deviata in angolo da Lazzaroni. 
Prima frazione di gioco che si è conclusa quindi a reti inviolate 

Nel secondo tempo l’episodio chiave arriva al 60’ dove su un traversone nell’area azzurra l’arbitro giudica da rigore un contatto tra Lazzaroni e Lambiase: penalty che viene poi trasformato da Merati per il vantaggio dei padroni di casa. Il Seregno prova a rispondere ma l’unico vero pericolo si verifica al 67’ quando il portiere del Pontisola rischia un pasticcio su una punizione battuta da Soares ma riesce a rimediare e a evitare il pareggio. 
Partita che si conclude quindi con un 1-0 a favore dei padroni di casa, Seregno che esce a testa alta, consapevole di aver dato del filo da torcere alla capolista sia all’andata che al ritorno, e prepara il riscatto nel prossimo turno in casa contro il Como, reduce da una netta vittoria per 1-6 in casa della Pergolettese. 

Matteo Rella

PONTISOLA - SEREGNO 1-0 (0-0)

PONTISOLA: Quaranta, Zenoni, Arrigoni(dal 77’ Morlotti), Rota A(dal 50’ Burini), Sinigaglia, Manzinali, Lambiase, Sironi, Lampugnani(dal 71’ Franchini), Rota L, Merati. (Rossi, Osio, Cortinovis, Gritti, Locatelli, Gregis) ALL MARZORATI

SEREGNO: Galimberti, Colombara, Saporito(dal 57’ Paci), Lazzaroni, Mantegazza, Di Biase(dal 70’ Lancellotti), Mastrogiovanni, Bressanelli(dal 62’ Montalbano),Bucceri(dal 77’ Grasso), Mariani, Corallo(dal 64’ Soares). (Selvatico, Frieri, Merico, Palumbo) ALL SAINI FULVIO 

RETI: 61’ Merati

Ammoniti: Bressanelli, Lazzaroni, Colombara

Espulso: Franchini per doppia ammonizione