Juniores, buon punto per sperare

Bucceri salva la squadra di Saini contro l'Olginatese: zona play off a -2

Secondo pareggio di fila per la Juniores del Seregno: gli azzurrini evitano la sconfitta a Olginate grazie a una rete di Bucceri. 
Nel primo tempo mister Saini si vede costretto a usare il primo cambio dopo solo un quarto d’ora e a rinunciare quindi fin da subito a Santoro. Prima frazione di gara che si conclude con i padroni di casa in vantaggio: ad aprire le marcature per i bianconeri dopo soli 10’ di gioco è Zuffi. 
Nel secondo tempo sono decisive le sostituzioni, il Seregno alza la testa e non ci sta a tornare a casa a mani vuote: Bucceri, subentrato nella ripresa al posto di Corallo, al 74’ trova il la rete del definitivo 1-1 e regala agli azzurrini un punto che serve per rimanere a due punti di distanza dalla Virtus Bergamo, squadra che occupa l’ultimo posto disponibile per la zona playoff.
Nel prossimo turno il Seregno cercherà di non perdere il passo dalle squadre davanti a sè ospitando i pari età del Villa d’Almè, reduce dalla sconfitta casalinga contro lo Scanzorosciate. 

Matteo Rella

OLGINATESE - SEREGNO 1-1 (1-0)

OLGINATESE: Merone, Tironi(dal 72’ Maggioni), Rossini, Della Torre, Losa, Panzeri, Magliocca(dal 67’ Sica), Zuffi, Del Re, Lella, Contrastato(dall’81 Mazza).
(Valsecchi, Manara, Pancheri, Berardi, Micucci) ALL. PIROVANO 

SEREGNO: Galimberti, Paci, Merico(dal 60’ Colombara), Lazzaroni, Mantegazza, Santoro(dal 14’ Mastrogiovanni), Lancellotti(dal 55’ Soares), Montalbano(dal 65’ Riccelli), Labas, Mariani, Corallo(dal 57’ Bucceri). (Selvatico, Di Biase, Regosini, Saporito) ALL. SAINI 

RETI: 10’ Zuffi, 74’ Bucceri

AMMONITI 
Del Re, Soares, Losa, Labas, Mazza