Juniores, una manita da primato!

Con un roboante 5-1 gli azzurrini superano l'Inveruno e volano in testa!


SEREGNO - Caruso, Visigalli (dal 63' Mariani), Cittadino, Buccini, Mitrano (dal 52' Salvati), Viganò, Boselli (dal 79' Ballabio), Fumagalli, Calmi (dal 83' Graziano), Papa (dal 52' Cutuli), Pozzi (Galimberti, Bianco) All. Saini.

INVERUNO - Mazzoleni Ferracini, Sciocco (dal 77' Martini), Ferrara (dal 38' Bellitto, dal 87' Milani), Schiattarella, Valenzano, Carbone, Citro, Turconi, Maiorano (dal 53' Morelli), Fasani, Pirvu (Mancosu, Bianchi, Celestri, Triacca) All. Mazzoleni

Arbitro Sig. Francesco Aloise (Chimento - Letterio)

Marcatori: 19' Buccini (S), 42' Pozzi (S), 73' Citro (I), 74' Calmi (S), 81' Ballabio (S), 94' Pozzi (S).

Ammoniti: Mitrano (S), Buccini (S), Bellitto (I), Fasani (I).

Seregno - una grande prestazione che vale il primato: con un netto 5-1 gli azzurrini allenati da Fulvio Saini strapazzano l'Inveruno e - grazie alla contemporanea vittoria del Como sul campo della capolista Pro Patria - scavalcano proprio i bustocchi in vetta al Girone B del campionato Nazionale.

La cronaca: parte forte il Seregno che trova presto il gol di Buccini, al quale fa seguito il raddoppio di Pozzi in chiusura di tempo. Nella ripresa gli ospiti riaprono la gara con Citro al minuto 73, ma neppure dopo un giro di lancette Calmi riporta gli azzurri sul doppio vantaggio. Nel finale spazio alle reti di Ballabio e alla doppietta personale di Pozzi in pieno recupero.

Con questi tre punti gli azzurrini salgono a quota 55, scavalcando la Pro Patria, sconfitta in casa dal Como, e ferma a 54 punti: a sei turni dalla conclusione del campionato la squadra di mister Saini si porta in testa alla classifica!

Il prossimo turno vedrà gli azzurrini impegnati sul campo della Pergolettese, mentre la Pro Patria sarà impegnata in trasferta sul campo del Mantova.