Saini: 'Serve più cattiveria sottoporta'

Squalificato mister Ardito, è toccato al tecnico della Juniores andare in panchina e analizzare il ko di Legnago

- Fulvio Saini, una sconfitta che sa di beffa per la partita giocata dal Seregno..
'Abbiamo commesso alcuni errori, loro sono stati bravi a capitalizzare le occasioni che gli abbiamo concessi. Noi dobbiamo migliorare ed essere piu cattivi e piu rabbiosi sottoporta'. 

- Dopo un buon primo tempo, nella ripresa si è visto un Seregno con qualche difficoltà: è d'accordo?
'No, il Legnago ha soltanto sfruttato due ripartenze e il loro attaccante ha fatto una gran giocata. Non ho visto un calo nella ripresa, forse dopo il gol abbiamo fatto un po' confusione per la frenesia di dover recuperare'. 

- Nel finale qualche contestazione dell'area del Legnago per l'atterramento di Calmi?
'Ero molto molto lontano, non posso giudicare'